La quinta E presenta il suo progetto alla HS-Hospital service di Aprilia

HS4Il giorno 11 maggio gli studenti della classe VE hanno presentato il proprio lavoro ai rappresentanti della HS Hospital service di Aprilia in Aula Magna.
Alle 11:30, presenti il dirigente scolastico dott. Ester Scarabello, il consiglio della classe VE, il prof. Ugo Vitti, e gli alunni delle classi IIIE e IIIA LSA, inizia la presentazione del lavoro svolto.
Dopo il saluto della preside e la presentazione iniziale dei proff. De Vitis e Marascia i diversi gruppi espongono e relazionano sul lavoro svolto secondo la seguente scaletta:HS1
il primo a rompere il ghiaccio è lo studente Matteo Perazzoni che, in lingua inglese, espone le specifiche dei requisiti software del progetto, mostrando il documento relativo sullo schermo.
Vengono quindi illustrate le principali funzionalità del sistema da realizzare utilizzando gli schemi DFD da parte di Cristiano Caissutti. A seguire e completare l'illustrazione delle fasi di progettazione sono Cristian Mammone, Simone Sgrò e Vasile Vladut Gorea , che descrivono lo schema E/R.
HS2Infine vengono presentate due proposte grafiche alternative relative all'applicazione web da realizzare di cui di fatto costituiscono la versione preliminare.
Sia la proposta presentata da Simone Lampacrescia che quella presentata da Alessandro Di Spirito hanno la caratteristica di adattarsi dinamicamente ai diversi dispositivi quali desktop, tablet e smartphone, utilizzando tecniche diverse quali J-Query la prima e CSS la seconda.
HS3Alle 13:30, terminata l'esposizione del lavoro, il rappresentante dell' HS-Hospital Service sig. Fulvio Parisi, ringraziando i ragazzi per il lavoro svolto, si mostra soddisfatto e stupito per i risultati ottenuti.
Il dirigente scolastico e il consiglio di classe parimenti ringraziano l'azienda per il tempo speso con i ragazzi e per la fattiva collaborazione.


Alessandra de Vitis e Daniele Marascia

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!


Se vuoi saperne di più  fai click sul link "No, dammi maggiori informazioni" per leggere l'informativa sui cookie. Facendo click sul link "Si, accetto" acconsenti ad utilizzare i cookie e potrai continuare a navigare nel sito.