Il Marconi invitato dal Ministero al Forum PA 2015

forum pa 1L'Istituto Marconi di Latina si conferma nel suo status di scuola di eccellenza della provincia di Latina, e non solo. In occasione del Forum della Pubblica Amministrazione, che si svolge a Roma, Palazzo dei Congressi, dal 26 al 28 maggio 2015, una rappresentanza dell'Istituto è stata invitata dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, a presentare la propria attività progettuale rispetto alle nuove tecnologie.
Il 26 maggio, all'interno del convegno “L'educazione nell'era digitale”, presieduto dalla Dott.ssa Sabrina Bono, Capo Dipartimento per la Programmazione, la Gestione delle Risorse Umane, Finanziarie e Strumentali del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, dal Dott. Francesco Luccisano, Capo della Segreteria Tecnica del Ministro, e dal Dott. Vittorio Campione, Direttore Fondazione “Astrid” e Presidente del Comitato di Monitoraggio di “Protocolli in Rete”, due scuole, tra cui l'Istituto “G.Marconi” di Latina, sono state invitate a presentare la loro attività formativa.
Il Dirigente Scolastico, Dott.ssa Ester Scarabello, ha presentato la poliedrica realtà scolastica del Marconi e l'impegno costante rispetto all'innovazione tecnologica, mediante una dotazione strumentale all'avanguardia e puntuali momenti formativi rivolti agli insegnanti. A seguire il Prof. Carlo De Bonis ha illustrato il progetto “Protocolli in rete – Intel Galileo”, che prevede l'utilizzo delle cinque schede Intel Galileo, che l'Istituto otterrà mediante l'adesione al bando del Ministero “Protocolli in Rete”, per lo sviluppo di diversi prototipi di sistemi di automazione, in un contesto reale, sviluppati da gruppi di studenti di diverse classi (Informatica e Telecomunicazioni). Il progetto verrà realizzato da alcuni docenti delle materie professionalizzanti, i Proff. De Bonis, Pirani, De Vitis, Capponi, Marascia, Cassoli, Iaccarino, Ciuffa, De Angelis, Lucchetti.

forum pa 2

L'intervento al Forum PA si è concluso con lo studente Gabriele Torregrossa, frequentante la classe 5a C INF, ha mostrato un drone da lui realizzato, mediante l'impiego della scheda programmabile Arduino ed ha offerto un interessante confronto tra le potenzialità della scheda Arduino e della scheda Intel Galileo.
Gli apprezzamenti sono stati unanimi e particolarmente graditi, dato il contesto altamente qualificato in cui si è svolto l'evento. Certamente un motivo in più di orgoglio per il Marconi che, nel contesto provinciale, rappresenta sicuramente una realtà scolastica stimata dalle famiglie, in continua crescita numerica, agganciata perfettamente al suo territorio mediante numerosissime convenzioni con le aziende locali e che offre una preparazione di tutto rispetto ai suoi studenti, una preparazione chiaramente rilevata ed apprezzata sia in ambito lavorativo che in ambito universitario.

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!


Se vuoi saperne di più  fai click sul link "No, dammi maggiori informazioni" per leggere l'informativa sui cookie. Facendo click sul link "Si, accetto" acconsenti ad utilizzare i cookie e potrai continuare a navigare nel sito.