#Coding@Miur

image001

#Coding@Miur Il 14 ottobre al Ministero con i ragazzi dell’IIS Marconi per la Europe Code Week

 

image002

#Coding@Miur, questo il nome dell’iniziativa che si è svolta al MIUR mercoledì 14 ottobre scorso nell’ambito della Settimana Europea della Programmazione e alla quale sono stati invitati a partecipare come “tutor” i nostri studenti del Marconi: P. Perciballe, D. Castaldi e A. Torri della 3^C INF, M. Menta, V. Elia e R. Bragaglia della 4^C INF e L. Zanni, M. Mantovani, G. La Rocca della 5^C INF. , accompagnati dal Dirigente Scolastico Dott.ssa Ester Scarabello e la Prof.ssa M.Grazia Di Noi.

Per una mattinata, la Sala della Comunicazione e il Salone dei Ministri si sono trasformati in laboratori dove gli studenti e i loro insegnanti si sono confrontati e svolto attività di coding (programmazione), coding e unplugged (programmazione fatta senza il computer) e robotica.

Oltre agli studenti del nostro Istituto, erano presenti i ragazzi di diverse scuole del Lazio e in collegamento via streaming un Istituto della provincia di Bologna e uno di Cosenza. L’evento è stato trasmesso in diretta sul sito www.istruzione.it.
L’incontro si inserisce nella Europe Code Week, la Settimana Europea della Programmazione in corso dal 10 al 18 ottobre, manifestazione giunta alla sua terza edizione con l’obiettivo di avvicinare gli studenti ai temi del problem solving e del pensiero computazionale. Le scuole italiane in questa occssione si sono confrontate con le potenzialità e le prospettive del coding, dopo il grande successo di 'Programma il futuro', l'iniziativa lanciata lo scorso anno dal Ministro Stefania Giannini, realizzata dal Miur in collaborazione con il CINI (Consorzio Interuniversitario Nazionale per l'Informatica).image003

L’IIS Marconi, già presente nell’elenco delle Scuole chiamate ad organizzare eventi al proprio interno durante la settimana europea della programmazione, ha collaborato alla organizzazione dell’evento #Coding@Miur basato essenzialmente sulla modalità peer learning: i nostri studenti “PROF PER UN GIORNO” si sono calati nel ruolo di tutor per spiegare ad altri studenti più piccoli le basi della programmazione con l’utilizzo dell’ambiente “SCRATCH”. È riconosciuto, infatti, che la programmazione stimola la creatività e l'approccio algoritmico alla soluzione dei problemi, che sono fattori essenziali per la crescita individuale e per la competitività delle nuove generazioni, pertanto può essere appresa a qualsiasi età in modo divertente e intuitivo. I ragazzi coinvolti in questa originale esperienza sono stati entusiasti di allestire con i loro computer un laboratorio e di riuscire a spiegare ad altri ragazzi poco più piccoli di loro, coinvolgendoli con semplici esperienze di programmazione.

Ancora una volta la nostra scuola non ha mancato l’appuntamento con l’innovazione didattica e l'occasione per mettere a frutto l'esperienza maturata nel campo delle nuove tecnologie, rendendo soprattutto gli studenti protagonisti della loro esperienza.

   Prof.ssa Maria Grazia DI NOI            


VEDI: Video Coding Miur                                  SCARICA: foto Coding Miur 2015


                                 

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!


Se vuoi saperne di più  fai click sul link "No, dammi maggiori informazioni" per leggere l'informativa sui cookie. Facendo click sul link "Si, accetto" acconsenti ad utilizzare i cookie e potrai continuare a navigare nel sito.