Il Liceo Marconi nel mondo…. educazione alla mondialita’

logopiccoloDa anni ormai all’IIS Marconi e nelle classi di Liceo Scientifico opzione delle scienze applicate è attivo un progetto finalizzato alla conoscenza del mondo e delle sue contraddizioni: “FINESTRE SUL MONDO” un progetto di educazione alla mondialità che prevede l’approfondimento di alcune tematiche relative ai Diritti umani e alla Pace, all’intercultura e alla INTEGRAZIONE TRA I POPOLI, nell’ambito della nuova disciplina di Cittadinanza e costituzione, per l’esercizio di una cittadinanza attiva e responsabile. Il progetto intende offrire agli alunni la possibilità di orientarsi in modo consapevole nella società al fine di rafforzare le competenze civiche e leggere le vicende mondiali nella giusta ottica e alla giusta distanza. Il Progetto si divide in diversi moduli quali:

  1. Sulle tracce dell’altro, Intercultura;

  2. il villaggio globale: luci ed ombre dello globalizzazione e dello sviluppo

  3. Educazione alla pace e gestione dei conflitti

  4. Ecologia, ambiente e bene comune

  5. Il servizio civile

  6. La bellezza e il corpo della donna

  7. L’America latina

Ogni classe può concordare lo sviluppo di un particolare argomento, oggetto di riflessione anche nelle discipline curricolari, ma il metodo utilizzato è interattivo. Seminari di studio, simulazioni di situazioni, giochi didattici e giochi di simulazione in grado di sviluppare logica e riflessione sulle diverse dinamiche nelle relazioni interpersonali e tra popoli. Il progetto prevede anche le testimonianze di esperti che partendo dalla propria esperienza aiutano i ragazzi a leggere le diverse realtà che caratterizzano il fenomeno della globalizzazione e dello scambio interculturale. La riflessione verte anche sugli stili di vita improntati al consumo critico e al commercio equo e solidale, con esperienze anche nelle Botteghe del mondo. Anche la presentazione del servizio civile che è diventata legge di stato viene illustrata mediante la testimonianza di giovani che svolgono il servizio nel territorio di Latina. Infine molto importante e formativo la conoscenza del terzo settore e delle associazioni di volontariato che stimolano i giovani alla cultura della solidarietà e della pace, nonché dell’integrazione e della convivenza pacifica.

Maria franca Nigro

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!


Se vuoi saperne di più  fai click sul link "No, dammi maggiori informazioni" per leggere l'informativa sui cookie. Facendo click sul link "Si, accetto" acconsenti ad utilizzare i cookie e potrai continuare a navigare nel sito.