Il chimico scrittore Marco Malvaldi all’IIS “G. Marconi”

MAnvaldiIl 20 marzo 2017 presso l’IIS G. Marconi di Latina si è tenuto un interessantissimo incontro con lo scrittore pisano Marco Malvadi, autore, fra l’altro, di numerosi romanzi gialli che riscuotono un gran successo.

Le classi che hanno letto e lavorato sui suoi libri, si sono riunite nell’ Aula Magna dell’istituto alle h.10:30. Dopo il saluto del Dirigente Scolastico, Dott.ssa Ester Scarabello e della professoressa Angela Battisti, organizzatrice dell’evento, l’assemblea ha assistito alla rappresentazione teatrale dei ragazzi della 1^G, che hanno messo in scena il racconto del libro di Malvaldi, La briscola in cinque.

L’autore è rimasto piacevolmente colpito dal lavoro svolto e si è complimentato con gli studenti che hanno ricambiato con curiosità, ponendo, in modo non banale, una serie di domande alle quali il chimico scrittore ha risposto con piacere.

incontro autore 01Malvaldi ha dimostrato con aneddoti, esempi e paradossi una notevole competenza, dando non solo informazioni esplicite alle intelligenti e mai banali curiosità degli studenti, ma ha suggerito con prodiga eloquenza degli elementi di scrittura utili agli alunni. L’incontro si è dimostrato proficuo, anche a detta della Dirigente Scolastica, che è stata presente all’incontro e piacevolmente attratta dalla maniera accattivante dell’autore, che non ha lesinato nelle spiegazioni.

L’evento è stato molto apprezzato dai docenti presenti, che insieme con la Preside, hanno ringraziato l’autore, il quale si è intrattenuto con gli studenti per autografare i libri che i ragazzi avevano portato. Con l’organizzazione di questo incontro si mostra una scuola viva ed attiva, poiché tali iniziative stimolano i ragazzi ad un maggior impegno e partecipazione.

prof.ssa Angela Battisti

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!


Se vuoi saperne di più  fai click sul link "No, dammi maggiori informazioni" per leggere l'informativa sui cookie. Facendo click sul link "Si, accetto" acconsenti ad utilizzare i cookie e potrai continuare a navigare nel sito.