A lezione di.... umanità

di leoUna mattinata intensa di formazione quella svolta sabato 25 marzo 2017 presso l'istituto di Istruzione Superiore " G. Marconi" di Latina, nella quale l'ospite Emmanuele Di Leo, Presidente della "Steadfast Onlus", un'organizzazione di Cooperazione Internazionale, ha fatto conoscere agli studenti delle classi quarte, le nuove forme di schiavitù della società di oggi.
L'incontro dal titolo " La dignità violata, nuove forme di schiavitù" ha avuto tre obiettivi:
1. scuotere le coscienze dei giovani;
2. comprendere che il periodo della schiavitù non è ancora finito, ma è nascosto sotto nuove forme,
3. capire che non tutto ciò che la società approva sia morale.

Abbiamo parlato di tratta, dalla prostituzione alla maternità surrogata, dall'immigrazione clandestina "madre di tutte le tratte" così è stata definita, alla criminalità organizzata.
Dalla voce dell'Africa abbiamo ascoltato la storia di Sara, "il corpo e lo sfruttamento" e poi dall'India "patria della maternità surrogata" la storia di Elisa....
Abbiamo parlato di culture differenti... e tutto è avvenuto con un notevole silenzio, attenzione, sensibilità e "sete di sapere" da parte dei giovani.
Le domande che gli alunni hanno posto al prof. Di Leo hanno evidenziato un profondo interesse nei confronti delle problematiche affrontate, ma di conseguenza molti rimangono anche gli interrogativi aperti che chiedono risposte che ancora non abbiamo e che, troppo spesso, vengono nascosti da un clima di indifferenza e di silenzio.

I docenti di Religione cattolica:
Esposito Antonietta , Loffredi Luciano, Tiscione Maria Teresa

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!


Se vuoi saperne di più  fai click sul link "No, dammi maggiori informazioni" per leggere l'informativa sui cookie. Facendo click sul link "Si, accetto" acconsenti ad utilizzare i cookie e potrai continuare a navigare nel sito.