READ ON! for e-CLIL

Il 5 giugno 2017 si è svolto l’evento conclusivo per la presentazione dei lavori prodotti dai partecipanti al progetto “READ ON! for e-CLIL” finanziato dal MIUR per l’anno scolastico 2016-2017.
Questo progetto nasce dall’istituzione di una rete di scuole secondarie quali IIS G.Marconi, IIS G.Galilei, LSS G. B. Grassi, LSS E. Majorana, LC Dante Alighieri, IIS San Benedetto, ITC V. Veneto/Salvemini per rafforzare il senso di identità e di cittadinanza consapevole dei nostri giovani.

IMG 20170605 124547La metodologia CLII, attraverso il progetto Read On for eCLIL, ha offerto un valido strumento per il conseguimento di questo obiettivo, dove ogni scuola ha dato il proprio contributo secondo le proprie specificità. Il progetto Read On for eCLIL ha voluto promuovere la lettura estensiva in inglese, collegandola alla metodologia CLIL, stimolando la capacità dello studente di leggere e favorendo dunque l’acquisizione di un ampio bagaglio lessicale.


Il progetto si è sviluppato intorno a una selezione di libri, scelti in base ai propri gusti, alle competenze linguistiche e agli interessi degli studenti, coniugando lo sviluppo della lingua inglese con la promozione delle competenze digitali e la sensibilizzazione della lettura estensiva..
La tematica scelta, favorire l’inclusione e l’integrazione contrastando la discriminazione razziale e l’intolleranza nei confronti del diverso e gli studenti si sono impegnati a realizzare lavori di ogni tipo ad alto contenuto tecnologico- multimediale, attraverso una rielaborazione dei testi, trasformandoli in un linguaggio personale, autentico, efficace , appropriato, una creazione di programmi informatici, presentazioni digitali con software web-based o cloud-based raffinando così le proprie competenze linguistiche e specifiche del loro indirizzo di studi.

Le classi 3B ITT e 3A ITE del nostro istituto, insieme al team CLIL formato dalle docenti di lingua inglese prof.ssa Ferrarese Teresa e prof.ssa Falcone Cristina e quello DNL Prof.ssa Tassini Roberta (Diritto) e il prof. Raponi Andrea (Informatica), hanno partecipato attivamente al progetto, promuovendo attività di ricerca, discussione, elaborazione , cercando di raffinare le competenze critiche degli studenti, per renderli più agili e sicuri nella comunicazione in lingua inglese.
I nostri alunni si sono distinti per la presentazioni di video elaborati con grande creatività e la presentazione del programma di informatica che elaborava la scelta dei testi secondo la digitazione di alcune parole chiave ha suscitato molto interesse da parte di tutti i partecipanti all’evento.
L’innovatività di questo progetto, che consiste nell’integrazione delle discipline curricolari con l’uso della lingua inglese, fa ritenere tale esperienza particolarmente significativa .La praticità della biblioteca viaggiante- trolley con più di 100 libri al suo interno, che gli studenti gestiscono sotto la propria responsabilità, rende più agevole la riproduzione dell’esperienza. L’anno prossimo il progetto potrà essere svolto in altre classi della nostra scuola.

La referente del Progetto READ ON for eCLIL
Prof.ssa Teresa Ferrarese

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!


Se vuoi saperne di più  fai click sul link "No, dammi maggiori informazioni" per leggere l'informativa sui cookie. Facendo click sul link "Si, accetto" acconsenti ad utilizzare i cookie e potrai continuare a navigare nel sito.