La Cerimonia del DIPLOMA DAY 2017

diplomaday1.resizedMercoledì 12 luglio, nell'Aula Magna dell'Istituto Superiore "Guglielmo Marconi" di Latina, si è svolta la 4^edizione del 'DIPLOMA DAY' ovvero la Cerimonia di consegna dei diplomi a tutti gli studenti della scuola che hanno superato l'esame di stato per l'anno scolastico 2016/17.
Quest’anno sono giunte al traguardo degli esami nove quinte. Tutti i 148 studenti diplomati provenivano dalle specializzazioni dell'IIS: sei classi dell'ITT spec. Informatica, una classe del Liceo Scienze Applicate, una quinta dell'ITT spec. Telecomunicazioni e una dell'ITE spec. Sist. Informativi Aziendali.
La Cerimonia, l'unica in una scuola superiore di Latina, come è ormai consuetudine del nostro Istituto, si è posta l'obiettivo di sottolineare il momento conclusivo di un percorso di crescita e formazione, augurando ai neodiplomati un roseo futuro professionale e proponendo di fissare nella mente di ognuno di essi un momento sicuramente importante della loro vita.
Tutti gli studenti hanno vissuto questo momento con grande partecipazione ed entusiasmo. Quest'anno hanno aperto la cerimonia quattro ex studenti diplomati all’IIS Marconi : Antonio Fabrizio diplomato nel 2000, Francesco Gagliardi nel 2005, Daniele Ottaviani nel 2013 e Gabriele Torregrossa nel 2015. Ciascuno di loro ha voluto contribuire con la sua esperienza e i suoi ricordi ad augurare ai neo diplomati tanto entusiasmo e impegno nel trovare la propria strada e costruire il proprio avvenire, soprattutto seguendo i propri sogni e il proprio talento.
Durante la consegna dei Diplomi presenziata dal Dirigente Scolastico Dott.ssa Ester Scarabello, alla presenza dei numerosi genitori, parenti, amici e docenti dell'Istituto, sono intervenuti per alleggerire il clima torrido di un pomeriggio di metà luglio, lo studente Francesco Peotta che ha suonato un pezzo alla chitarra acustica e lo studente Francesco Gianfreda che ha invece ha voluto fare un augurio speciale a tutti i suoi compagni e a tutti i diplomati presenti recitando in inglese un estratto dal famoso discorso fatto di Steve Jobs nel 2004 a Stanford concludendo "Stay hungry, stay foolish". Infine cinque compagni della stessa classe: Vittorio Elia, Federico D’Ursi, Alessandro D’Ursi, Gianmarco Russo ed Emanuele Macchiarulo hanno improvvisato una rock band suonando una cover.
diplomaday2.resizedNella stessa occasione la Dirigente ha voluto premiare con una medaglia due studenti che sono stati promossi con la media del 10 (Claudia Giuliani e Ivan Di Giorgio) e ben 16 studenti che agli esami di stato hanno conseguito il 100 e i quattro studenti (Marco Campagna, Andrea Panno, Federico Costa e WenJing Dai) che si sono distinti per aver raggiunto i 100 e lode . Inoltre, un attestato di merito è stato consegnato a tutti i 16 studenti che si sono distinti per aver conseguito la media scolastica più alta nell'a.s. appena terminato. Infine la dirigente ha voluto consegnare una targa di riconoscimento allo studente diplomato Matteo Menta per i risultati raggiunti a livello nazionale in particolari progetti scolastici in campo informatico. Questo a dimostrazione del fatto che l’Istituto Marconi da sempre pone particolare attenzione sia alle esigenze dei suoi alunni più meritevoli, che alle richieste di quegli studenti che hanno bisogno di essere motivati.
La cerimonia si è conclusa con l'Inno Nazionale ed è stata accompagnata dal tradizionale "lancio del tocco”, seguita dall’ormai tradizionale buffet offerto dai genitori e dai docenti, ma soprattutto con gli abbracci affettuosi e i saluti calorosi di tutti i nostri studenti per i quali da domani si aprono le porte del loro futuro, un futuro che noi auguriamo sia per loro foriero di successi e soddisfazioni.
In bocca al lupo Ragazzi!!!!

Le proff. Coordinatrici dell’evento
Maria Grazia Di Noi e Teresa Ferrarese

photo gallery.resized

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!


Se vuoi saperne di più  fai click sul link "No, dammi maggiori informazioni" per leggere l'informativa sui cookie. Facendo click sul link "Si, accetto" acconsenti ad utilizzare i cookie e potrai continuare a navigare nel sito.